domenica 2 maggio 2010

Due razze mai estinte … in una vita parallela sempre in conflitto tra di loro.



Da secoli e secoli, il genere maschile e il genere femminile,
vivono in un mondo parallelo, dove la loro vera ragione di vita è quella di farsi la guerra!
L’uomo perennemente incazzato con la donna per la storia della costola rubata per fabbricare lei.
E la donna perennemente incazzata con l’uomo perché le rinfaccia la storia della costola sottratta.
Adesso parliamoci chiaro, si faranno anche la guerra, ma l’uno senza l’altro non hanno senso, l’uomo ha bisogno della donna, come la donna ha bisogno dell’uomo.
Per fare cosa vi domanderete?
Beh per esempio l’uomo, senza la donna non può procreare altri piccoli mostri del loro stesso genere!
E la donna senza l’uomo si sentirebbe persa, perché non potrebbe prendersela con qualcuno perché sta per sfornare un esserino chiamato “Uomo” che di generazione in generazione la donna odierà.
Quindi … che mondo sarebbe senza l’uomo e la donna?
Vi è mai capitato di assistere a una lite furibonda fra un uomo e una donna?
Immaginate una tipica giornata fra marito e moglie.
Lei si sveglia, e non si sa per quale motivo, ha già i rodimenti di culo, e gira intorno al marito in attesa che lui commetta qualche piccolo errore, per potersela prendere con qualcuno, anche se innocente davanti ad una corte d’appello.
E il marito preoccupato, cerca di non fare cazzate in giro per casa, per evitare l’esplosione ormonale della moglie.
Perché ammettiamolo, noi donne abbiamo quasi sempre, una dose di ormoni scatenati nel corpo, che non si sa per quale motivo scientifico ci fanno girare i coglioni ogni due secondi!
Ma inevitabilmente, la bomba esplode.
La donna riesce sempre a trovare un pretesto per fregare il marito.
Lascia in giro per casa delle trappole!
È lì pronta.
Lo scruta dietro ogni angolo.
La donna ha gli occhi anche per vedere dietro.
Riesce a vedere cosa sta facendo il marito anche se lei non lo sta guardando!
Ed è lì che aspetta con ansia.
Ripetendosi in quella testolina perfida “Dai tesoro, fallo, tocca qualcosa, rompila, dai fallo per me, lasciati uccidere!”
Ed eccolo lì il fesso della situazione.
La mossa sbagliata e tac … l’apoteosi.
L’allarme anticazzata è saltato!
L’uomo ha commesso qualche cazzata.
È inutile ormai per l’uomo chiedere scusa, perché il danno è fatto!
E sapete qual’ è la classica punizione che subisce l’uomo dopo aver fatto una stronzata?
Non fare l’amore.
Che poi tra l’altro i tempi di punizione (Periodo d’astinenza) varia in base al danno fatto.
Ora mi domando.
Quanto siamo stupide noi donne nel dare quel tipo di punizione?
Perché dando loro il periodo d’astinenza, anche noi rimaniamo fregate.
Ma siamo così orgogliose che anche se moriamo dalla voglia, cascasse il mondo non gliela concediamo la grazia del perdono.
Prendete ora per esempio una donna nella fase mensile delle mestruazioni.
Quanto ci rode il culo quando abbiamo le nostre cosine?
E sapete perché odiamo gli uomini in quel periodo?
Perché loro hanno avuto la grazia divina di non avere le mestruazioni ogni mese, sono come privilegiati.
E noi sfigate, lì a soffrire le pene dell’inferno, mentre l’uomo ci sghignazza dietro, soddisfatto perché lui non soffre!
Siamo due tipi di razze strane vero?
Eh si ragazzi, siamo due razze mai estinte, un po’ complicate da capire, ma credo che sotto sotto se entrambi ci impegnassimo di più, potremmo continuare a vivere civilmente senza scannarci!

Antonietta Agostini








4 commenti:

Anonimo ha detto...

secondo la mia filosofia di vita .....la donna e il centro del mondo senza di noi non si puo andare avanti perche siamo noi che mandiamo avanti il mondo l uomo e importante in certi aspetti....che nn sono un dettsglio io sono dell idea che se questi due esseri nn si facessero la guerra la vita sarebbe monotona e perennemente noiosa .....l importante e che se due persone si amano veramente....dovrebbero cadere e rialzarsi insieme ......e molto iteressante il tuo sito sn sicura che farai strada sei un mostro della letteratura moderna te lo dice una che ne capisce baci

Anonimo ha detto...

A me piace molto...e diciamo ke sono della tua stessa idea,anke se in prima persona,alcune delle tanto mattine in cui mi rode e vorrei invece evitare di discutere o aggredire il mio uomo ke magari nn centra proprio niente,è proprio lui ke inizia a rompere e a fare di tutto x peggiorare la situazione...conclusione...io peggioro e divento una bestia anke con lui xke da quel momento è la causa principale dei miei rodimenti!!!!
Conclusione finale....quando mi rode,mi affretto ad uscire di casa x evitare discussioni inutili!!!!
:-)
P.s.:continua a scrivere...sei brava!!!

Anonimo ha detto...

molto interessante qusto sito mi e stato consigliato da un amica che tu conosci bene ......mi puoi dire quando uscira??

Antonietta Agostini ha detto...

Sono contentissima che vi piaccia ciò che scrivo...chi è l'amica in comune??? sono curiosaaaa...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...