domenica 13 maggio 2012

Se mi lasci ti cancello?

Anni fa, vidi un film con Jim Carrey e Kate Winslet, "Se mi lasci ti cancello", un film a dir poco assurdo direi, amo Jim Carrey, ma questo film mi ha proprio delusa.
Parla di una coppia che dopo una turbolenta storia d'amore, si lasciano e lui scopre il servizio Lacuna Inc, una clinica che lavora nella rimozione di alcuni ricordi, così decide di cancellarla dalla sua mente.
Che dire, è davvero assurda questa cosa, se mettiamo per assurdo esistesse davvero una clinica che esegue questo tipo di trattamento al cervello, sareste disposti a cancellare i vostri ricordi?
Io penso che il passato, bello o brutto che sia non va mai cancellato, né tanto meno dimenticato, perché molte volte anche la cosa che ci ha fatto soffrire di più, ci aiuta a crescere e a vedere la vita da un'altra prospettiva, magari se cancelliamo una storia in cui abbiamo commesso mille errori, in quella che verrà potremmo fare sempre gli stessi sbagli, e che cambia poi? 
Ve lo dico io, perderemmo anche questo nuovo amore, perché cancellando tutti i ricordi, non abbiamo riflettuto sulle cose che abbiamo vissuto con il vecchio amore!
Voi che ne pensate? 
Resettereste la vostra mente per dimenticare una persona che vi ha fatto soffrire?
Sembra un po' come portare un pc a riparare perché è stato attaccato da un virus, pensate che basti formattare il pc per far si che il danno si ripari?





« Com'è felice il destino dell'incolpevole vestale!
Dimentica del mondo, dal mondo dimenticata.
Infinita letizia della mente candida!
Accettata ogni preghiera e rinunciato a ogni desiderio. »

5 commenti:

Ivan Caldarese ha detto...

Sono completamente d'accordo con te, quello che viviamo è prezioso ed è da mettere nello scrigno all'interno del nostro tempio.

Antonietta Agostini ha detto...

Ohhhh qualcuno che la pensa come me, tutti quelli con cui parlo dicono che vorrebbero cancellare i ricordi o i vecchi amori, ma a che pro? anche secondo me ogni cosa che viviamo è preziosa... :)

Anonimo ha detto...

Anche io me li tengo belli stretti i ricordi :)

Anonimo ha detto...

Mi chiedo che film tu abbia visto?

la tua recensione è assolutamente infedele. il film non narra affatto di una coppia in cui lei, "alla fine", decide di cancellare dalla sua memoria la storia d'amore trascorsa. questo, semmai, è il prologo e le conclusioni saranno addirittura opposte a quelle da te descritte.
non voglio spoilerare nulla, ma la lunga notte passata da Joel per cercare di non dimenticare la propria amata è qualcosa di formidabile. sceneggiatura e regia sono perfette.
la tua scarsa sensibilità mi lascia amareggiato. non sono solito lasciare commenti negativi, ma non riesco a sorvolare sul fatto che una persona che scrive romanzi d'amore non abbia colto la poesia di questo film (dai toni nient'affatto negativi, lo ribadisco).
Internet è un buono strumento per pubblicizzare i tuoi romanzi, ma anche un mezzo col quale dirottare i potenziali lettori. io sono decisamente tra questi.

"Sembra un pò come portare un pc a riparare perché è stato attaccato da un virus, pensate che basti formattare il pc per far si che il danno si ripari?"...bè, si. forse la metafora non è delle più azzeccate XD

Marco

Anonimo ha detto...

Caro Marco, secondo me non hai capito il senso di questo articolo!

SCONTRO DA'MORE