sabato 23 aprile 2011

Castelli di sabbia


Quando si è innamorati, non sempre si vedono le cose come stanno realmente, tutto ci sembra diverso, vediamo che cose che ci fa comodo vedere, ma che in realtà non esistono, creiamo dei castelli di sabbia intorno a questo amore, e vediamo LUI, come l'uomo perfetto, ma poi basta un alito di vento e quel castello vola via portandosi dietro ogni nostra piccola certezza.
E quando tutti ti diranno "Ti sta solo prendendo in giri" la tua risposta sarà sempre la stessa "Ti sbagli, lui è diverso da tutti gli altri", ma non è così, lui non è diverso, lui è come tutti gli altri, forse un pò più abile a mascherare le cose e a farti credere cose che non sono vere, ma fidatevi, l'uomo perfetto non esiste.
Tutti mi chiedono, come facciamo a riconoscere quando è quello giusto per noi, come lo riconosciamo?
In realtà, non possiamo saperlo, ci rimane solo che sperare che sia quello giusto.
Forse col tempo capiremmo se lui è sincero, se lui non ci sta prendendo in giro, se è davvero lui quello giusto per noi, o se, è semplicemente tutta una finzione.
Mi chiedo spesso, se sia giusto soffrire per amore? 
L'amore a volte ci rende come dei neonati, spesso inciampiamo e cadiamo, ci facciamo delle grandi ferite, ma alla fine troviamo sempre la forza per rialzarci e ritornare a sgambettare con la speranza di imparare davvero a camminare verso l'amore vero. 
Quanti passi dobbiamo compiere prima di arrivare a quello giusto?

giovedì 21 aprile 2011

L'uomo sex cam


Nel 1999 nasce Windows Live Messenger e negli anni a venire altri Social Network che permettono di comunicare con tutto il mondo.
C'e' Skype, e molti altri social network che ti permettono soprattutto secondo alcuni, di conoscere, l'uomo della tua vita (almeno alcuni la vivono cosi') c'e' anche Badoo, c'e' Facebook, c'e' Netlog e chi più ne ha più ne metta!!!
Sicuramente tutti hanno un profilo su uno di quei tanti Social Network, io compresa!
Ora la domanda che mi pongo sempre e'...anche a voi e' capitato di incontrare L'uomo sex cam?
Sicuramente si, a meno che non li vado a pescare tutti io e ho la colla per gli uomini cosi!
Sapete cosa sono gli uomini sex cam?
Penso di si ma vi faccio lo stesso una breve descrizione di questi fantastici uomini....
Sono quelli che appena vi abbordano in chat, sono tutti carini, dolci, l'uomo perfetto, romantico....poi ovvio dopo un po' vi fa la classica domanda:
"Tesoro, per caso hai MSN? O Skype?"
E tu li dici, subito di si, la scusa che l'uomo trova e' "perche' cosi' parliamo meglio"
E voi magari pensate...okay, perche' ora cosa stiamo facendo? Non stiamo gia' parlando?
E vabbe', alla fine c'e' lo scambio tanto ambito del contatto e vai...ci si sente su MSN...
Ora vi faro' una conversazione tipo...
"Ari ciao"
"Ciao :-)"
"Qui e' meglio vero?"
Dentro di voi logicamente pensate "Non vedo quale sia la differenza..." Poi rispondete cortesemente:
"Eh si, molto meglio!" Bugiarde che non siamo altro!
"Hai una foto in cui ti si veda meglio?" Dice lui
Poi date un'occhiata alla foto che avete messo e dite:
"Ma perche' questa non la vedi bene?"
"Beh, si vede solo il viso"
"E cosa devi vedere scusa?"
"Come sei fisicamente"
E vai col cambio della foto.
"Wow molto carina".
Dopo un po' lui vede la mitica "webcam"...
E il cervello gli va in tilt...
"Ehi vedo che hai la cam, ti va di metterla?"
Magari voi siete un po' titubanti ma alla fine accettate pensando che non ci sia nulla di male.
Invece, per voi non c'e' niente di male, invece lui gia' sta fantasticando sulle cose più spinte che vorrebbe fare.
Dopo un po' inizia la fase del "L'uomo sex cam all'azione".
"Come sei vestita? Fatti vedere un po'"
"Non mi va di farmi vedere in piedi ecc"
"E dai, che ti vergogni?".
Alla fine fra molti tira e molla, vi alzate e vi fate vedere.
"Oddio, ma sei fantastica"
Voi pensate "ora mi chiedera' di uscire sicuramente".
Invece...
Noooooooooo...
Perche' l'uomo dovrebbe scomodarsi da casa, per uscire con voi, quando si puo' far tutto direttamente da casa?
Cosi' inizia a stuzzicarvi, nei modi peggiori, con domande intime ecc.
Alla fine iniziate a capire cosa vorrebbe da voi.
E l'unica cosa logica da fare, che io sinceramente consiglio, e' di cestinarlo subitoooooo...
Dove sono finiti gli uomini che cercavano "sesso" ma non online?
Anche se ambivano a una sola cosa, li preferivo a quelli di oggi!
Perche' io questa cosa proprio non la capisco, che gusto c'e' fare una cosa del genere?
Non era meglio quando non esistevano le cam?
Il sesso non si fa più dal vivo?
Non sono una che si scandalizza davanti a queste cose, ma che diamine...i veri uomini esistono ancora?
O per fare l'amore o sesso o come lo volete definire voi, deve esser fatto solo dietro uno schermo?
Troppe domande?
Un consiglio che vorrei darvi, cestinateli ragazze, diffidate da questo tipo di uomo, che finge di voler trovare la donna della loro vita e invece vogliono fare solo i loro porci comodi!
Sbaglio o la pensate come me?

domenica 17 aprile 2011

I viaggi dell'amore


Mi sono domandata spesso (a dir la verità, ogni santo giorno) quando una storia finisce, tutto quell'amore che univa la coppia dove va a finire?
Un amore non può cancellarsi così da un giorno all'altro, se tutto finisce evidentemente non era amore.
Ecco perché me lo domando sempre, non è possibile che svanisca così.
L'amore sembra un grande viaggiatore, un giorno ti svegli e sei innamorato e il giorno dopo quel sentimento ha fatto le valige ed è andato via.
O forse semplicemente l'amore è così, un pò monello, entra nella nostra vita e poi "puf" va via, come se fosse una magia, la magia più brutta che ci sia, perché quando un amore se ne va, lascia un vuoto tremendo dentro di noi, e cominciamo a chiederci il perché di tutto questo.
Perché ci ha abbandonati? 
Perché non è rimasto ancorato a noi?
Se ci facciamo caso, la maggior parte delle canzoni, parlano di amori finiti, amori che non ci sono più, amori divisi a metà, specialmente le canzoni neomelodiche, tutti hanno una doppia vita, tutti soffrono per questo sentimento, ma com'è possibile?
Non esistono amori perfetti?
Forse il vero amore è solo per pochi?
Ora mi chiedo, se questo grande viaggiatore fa dei giri immensi e poi ritorna come dice Antonello Venditti, quanto ci metterà a fare questo giro e ritornare?
E poi perché, se se ne è andato, uno deve stare lì ad aspettare che torni? 
Com'è complicato capire questo sentimento.
Forse siamo noi che abbiamo troppe aspettative su di esso? 
O forse semplicemente dovremmo pensare a lui come un qualcosa di raro da trovare?
Non sono cinica, è solo che non credo più al "E vissero tutti felici e contenti".
Voi credete ancora nell'amore?
Io comincio a pensare che sia come un fantasma, tutti lo percepiscono ma nessuno lo vede davvero, e pensare che noi lo aspettiamo a braccia aperte, invece lui sfugge, si fa desiderare, è un pò burlone, ma un giorno smetterà di fuggire ed entrerà nelle nostre vite così, all'improvviso.

martedì 5 aprile 2011

La furbizia dell'uomo.


Vi è mai capitato di stare con un uomo talmente furbo che vi intorta le peggio cavolate in un nano secondo senza neanche pensarci troppo su, è già programmato per dire bugie a più non posso, che gli escono così velocemente dalla bocca, che voi state lì senza dire nulla e magari dite fra voi e voi "cavolo ha ragione lui, forse sono davvero io".
Noooooo...
Non facciamoci imbrogliare ogni volta.
Se un uomo vi dice "Mi manchi" ma passano secoli prima che lo rivediate...che significa?
Che evidentemente non gli mancate così tanto, perché se uno vuole fare qualcosa la fa e se sente davvero la mancanza, fa di tutto per vedervi, anche le gincane!
Quindi, se un uomo dice dice e poi non conclude...traete voi le conclusioni, perché a ogni parola detta ma non rispettata vuol dire molto...
Fanno mille promesse, ma di fatti...sotto zero!
Poi come spesso accade, se voi purtroppo fate la stessa cosa, del tipo, non vi fate sentire ecc,  ve la fa scontare per tutta la vita!
E non credo sia giusto tutto questo.
Gli uomini dovrebbero cominciare (secondo me) a pensare, che non siamo delle marionette che si muovono solo con le loro mani, e che quando una donna ama davvero, dopo mille atteggiamenti sbagliati dell'uomo alla fine passa la fantasia di lottare per loro, e lo mandate riccamente a quel paese.
Anche se come spesso accade tutto  ciò non succede mai, perché noi abbiamo una pazienza che solo Dio lo sa!!!!
Però arriverà il giorno in cui ci ribelliamo a tutto ciò (credo o almeno spero).
Ma tanto loro sapranno nuovamente intortarci e ricomincerà tutto da capo, perché purtroppo quando si ama, a differenza loro, passiamo sopra ad ogni cosa che combinano!
E io parlo per esperienza personale, troppe ne ho perdonate e quanto mi sono pentita!

lunedì 4 aprile 2011

Le favole non esistono più.


Benvenuti nella cruda realtà...
Non esistono più le favolette e tutte quelle belle cose che dicono sull'amore,  la colpa è dei cartoni animati!
Guardate quella poverina di Cenerentola, sempre presa dalle sue faccende domestiche, un giorno fa un salto a una festa e zac chi trova? Il Principe azzurro, che alla fine la sposa e vissero tutti felici e contenti!
Oppure prendiamo anche come esempio, Biancaneve, sempre rinchiusa dentro al castello, parla solo con gli animali e 7 nanetti, esce e chi incontra?  Il Principe azzurro anche lei...
Le cose sono due, o loro sono così fortunate o siamo noi che abbiamo qualcosa che non va, dov'è nascosto il nostro Principe azzurro?
Bisognerebbe cominciare a pensare all'amore come un qualcosa di non necessariamente bellissimo come dicono, ma, anche attraverso tutte le sue sfaccettature.
L'amore ha mille facce, ne esistono di diversi tipi...
Ci sono quelli quasi perfetti, quelli sbagliati, quelli che sono a senso unico, quelli sfigati...
uffffff quanti ce ne sono!
Sono troppi da elencare ve li risparmio!
Non sono cinica, è solo che non credo nelle storie che hanno un lieto fine!!!
Forse sarà perché di fregature in amore ne ho prese tante, ne ho conosciuta di gente che promette mari e monti e poi alla fine ti lasciano da un momento all'altro.
E' colpa dell'uomo se alla fine noi donne diventiamo un pò più cattivelle e non crediamo più nell'amore.
Non sono una femminista, perchè penso che anche un uomo può soffrire come una donna, ma vorrei solo capire perchè quelle delle favole sono fortunate e io no...!!!

SCONTRO DA'MORE