sabato 8 maggio 2010

Cosa fare quando il tuo "presunto" principe azzurro e già di un'altra donna?



Vi è mai capitato dopo anni e anni di ricerca disperata del principe azzurro, di incontrarlo un giorno quasi per caso, lo riconoscete subito, e pensate “è proprio lui quello giusto per me!”
Quello che appena sentite la sua voce diventate come delle cretine che mentre state affrontando una conversazione al telefono con lui, assumete delle vocette così assurde!
Quello che ogni volta che lo guardate negli occhi vi fa sentire le farfalle che svolazzano beate nello stomaco
Quello che quando state con lui diventate come delle statuette di pietra, a tal punto da farvi sentire incapaci di intendere e di volere!
Quello a cui pensate ogni istante della vostra giornata.
Quello che finalmente riuscite a conquistare.
E cominciate ad uscire con lui...e già da subito vi rendete conto che è proprio quello che aspettavate da una vita... e nella vostra piccola testolina ripetete "Evvai, l'anno prossimo mi sposo, metto al mondo come minimo tre figli, una bella casetta in campagna, con tanto di cani che giocano beati con i miei figli..."
Si creeranno dei film nella vostra testa...tanto da riuscire a sentire cantare Mina "E' l'uomo per me, fatto apposta per me, è forte con me e da uomo sa dir, parole d'amor..."
Ma... tutti quei sogni verranno frantumati dalla notizia sconvolgente che prima o poi apprenderete... il vostro "presunto" principe azzurro...è già sposatoooooooooo...
Cosa si fa a questo punto?
Beh secondo me c'è poco da fare, ormai se l'è fregato lei!
Però...
Perché c'è sempre un però...
Potrebbe capitare, che l'uomo a cui tanto ambite possa improvvisamente avere un' illuminazione e scegliere voi...ma credetemi è una cosa praticamente impossibile.
L'uomo già di suo è abbastanza fifone...poi calcolando che se ha una donna accanto con due maroni grossi come un cocomero...pronta a sfilargli anche le mutande se dovesse chiedere un divorzio perché lui si è innamorato di un'altra donna...allora a quel punto l'uomo si fa due conti...e come ogni storia "non" a lieto fine...l'uomo già sposato non affronterebbe mai un divorzio...però...mai dire mai nella vita!
Anche se il mio scetticismo e anche un po' d'esperienza nel campo del "Club degli sposati" posso assicurarvi che mai e poi mai un uomo lascia la propria moglie...forse deve esserci solo una gran botta di culo ( come si dice a Roma).
Mah chissà forse da qualche parte del mondo c'è una donna soddisfatta per aver sfilato il proprio principe azzurro ad un'altra!!!
E allora a questo punto la domanda nasce spontanea...come diavolo si fa a prendersi il proprio principe azzurro se è già di un'altra donna?

Antonietta Agostini








5 commenti:

Anonimo ha detto...

beh...il maschio si sa..è "vigliacco" quindi non lascierebbe mai la sua lei...
però, le donne hanno fiuto...e lo sentono quando qualcosa non va...e se scoprisse il tutto???eeheeheheh....allora si...fuori dai piedi..maschi vigliacchi...e al mondo lo sono il 99%...
ma dov'è l'uomo perfetto???
lo voglio....

Antonietta Agostini ha detto...

L'uomo perfetto cara mia non esiste...e se esiste è già impegnato!!!

Anonimo ha detto...

siamo noi che rendiamo l'uomo perfetto...

Anonimo ha detto...

No, impossibile...perchè se un uomo nasce leggermente stronzo non lo si può cambiare...non sarà mai perfetto...

Anonimo ha detto...

L'uomo perfetto secondo me non esiste, esistono solo donne perfette che cercano di cambiare gli uomini, ma è praticamente impossibile!

Cerca per argomento

Adrena Alessandra Paoloni Alessia Cucè Amambile Giusti Angela Castiello Anna De Zuani Anna Maria Mustica Raffaele Anteprime Antonietta Agostini Anya Ross Argeta Brozi Arte Articoli Barbara Bolzan Blog Tour Brunella Benea Butterfly Butterfly Edizioni Camilla Ghedini Candace Bushnell Capitoli Carmen Amoraga Caterina Armentano Cecile Bertod Connie Furnari Cristian Rossi Cristina Costa Damien Lantis Ebook Elena Rose Elisa Liliana Locatelli Emily Pigozzi Estratti Eventi Fabio Volo Fabiola Danese Fabrizio Savelli Federica Leone Filippo Gigante Francesca Napoli Gaetano Barreca Gianmario Viganò Giornata Autore Il Calore dei Libri Giovanna Mazzilli Giveaway I consigli librosi di Anto I miei romanzi Ilaria Goffredo Interviste Irene Pecikar Ivan Caldarese Jessica Maccario La mia piccola Libreria Lara Adrian Laura Bellini Laura Pellegrini Lavinia Brilli Letture settimanali Linda Bertasi Luca Alessi Luca Casamassima Lucrezia Scali Maddie Dowson Manuela Costanzo Marco Iancardona Maria Teresa Steri Mariana Fujerof Marianna Mineo Marilena Barbagallo Marta Savarino Massimiliano Bellezza Mauro Corticelli Michel Manetti Michela Piazza Miriam Peluso Momi Gatto Monica Schianchi Nadia Boccacci Nadia Milone Newton Compton Numeri Rivista Oliviero Angelo Fuina Pamela Boiocchi Paola Di Martino Paola Renelli Pensieri Prossime Letture Pubblicità Puntate Radio Radio Recensioni Regina Pozzati Roberto Baldini Roberto Modolo Romanzi in serie Rossana Lozzio Rossella C. Rossella Martielli Rubriche del blog Rujada Atzori Sabrina Grementieri Scritti da voi Segnalazioni Silvia Giaccioli Silvia Stoyanova Simona Giorgino Stefania Balotelli Stella Ada Rossetti Tanya D'Antoni Teresa Di Gaetano Tiziana Cazziero Tiziana Iaccarino Valentina Papa Vincenzo Monfregola